Dalida Galy

La danza egiziana non è solo un insieme di passi o esercizi frenetici, è amore, condivisione, passione, ricerca della propria personalità ma soprattutto è l’espressione culturale più diretta degli egiziani, quindi bisogna capirne la lingua, le tradizioni, la mentalità, gli usi e i costumi, lo stile di vita, per poter apprenderla appieno e maturare un proprio stile di danza completo a tutti gli effetti
dalida_galy3

Danza Orientale Egiziana

Dettagli

Ho iniziato la mia carriera come insegnante in Italia a Milano, dove ho insegnato per 7 anni in numerose scuole di Milano e hinterland, successivamente mi sono trasferita al Cairo e ho intrapreso la carriera di ballerina e professional teacher in uno dei più prestigiosi festival del Cairo,  il Nile Group Festival.

Attualmente vivo e lavoro al Cairo con la mia orchestra live personale: le mie performance sono presso navi da crociera, ovvero le nile cruise boat, ristoranti, hotel, matrimoni.

Oltre il lavoro al Cairo, ho voluto mantenere il legame con l’Italia, dove ho avviato il mio primo Festival di danza orientale e cultura egiziana, “Kan ya Makan Festival” (“C’era una volta”), che si tiene due volte all’anno.

Vengo ospitata come ballerina, insegnante, giudice di gara presso numerosi festival internazionali.

Durante le mie lezioni l’obbettivo è quello di trasmettere la tecnica egiziana tanto quanto l’interpretazione legata alla tecnica e la cultura del popolo, dal quale questa danza proviene, il popolo egiziano.

Voglio dare un contributo concreto alla danza egiziana in Occidente, attraverso l’insegnamento della cultura in primis, che è parte integrante della danza; non può esserci danza orientale senza avere delle conoscenze storiche e culturali adeguate, senza sapere le radici che appartengono a questa danza ormai diffusasi in tutto il mondo e dalla quale sono nate numerose contaminazioni!