Ritiri Estivi di Danza Duende: 24-30 giugno Il Ciclo del Drago, 1-7 Luglio Il Ciclo dei 5

dal 24 al 30 GIUGNO 2017
a Casa Garuda
Ritiro “Il ciclo del Drago”
Università della Coreosofia
(Il nuovo ritiro Livello 1 DANZA DUENDE)
con
Victoria Ivanova e Alessandra Centonze

Il coraggio di essere
L’alchimia della sofferenza e la celebrazione della bontà fondamentale per la rinascita attraverso la danza.

BASE: Cielo
Esperienza del qui e ora: libertà senza riferimenti.
Danza della percezione intuitiva dello spazio infinito, apprezzare gli elementi e il silenzio.
La presenza nel tuo cuore della naturale pace della coscienza.

CAMMINO: Terra
Il rigore, l’armonia della vita e dei suoi ritmi. Il superamento della paura e la tristezza autentica.
Danza dalla percezione razionale e concreta del tempo in uno spazio ritmico e geometrico limitato.
Il valore di trasmutare la sofferenza con la forza della compassione condivisa.

FRUTTO: La danza della Vita.
Celebrazione della vita, le virtù naturali dell’essere umano: generosità, comunicazione, collaborazione, organizzazione.
Danza da solo o crea insieme.
Manifesta il mistero della vita grazie al potente valore dell’amore.

7 giorni di ritiro in natura

Lo stage consiste in un insieme di esercizi diversi, dalla danza al teatro, passando dalla calligrafia e la meditazione, il cui obiettivo è aprire delle brecce nei nostri schemi abituali e liberarci dai limiti che essi impongono.

COSTI
630 € entro il 30 aprile
730€ dopo il 30 aprile
Include il programma e 7 notti in camera doppia a pensione completa.

Informazioni e prenotazioni:
0236529113 info@metissart.org

 

dal 1 al 7 Luglio 2018
a Casa Garuda
Ritiro “Il ciclo dei Cinque”
Università della Coreosofia
(Il nuovo ritiro Livello 2 DANZA DUENDE)
con
Alessandra Centonze e Victoria Ivanova

Quando danziamo con tutto il cuore, dal profondo della nostra coscienza, lo specchio del nostro essere si rivela alla luce della nostra visione intuitiva. I nostri occhi interni vedono la nostra stessa natura nello specchio della coscienza, le nostre orecchie ascoltano le pulsazioni delle nostre innumerevoli sensazioni organiche orchestrate ai ritmi della meccanica del corpo.

L’universo è sempre stato musicale, efficiente e preciso nella sua insondabile bellezza. Il mistero della manifestazione che noi esseri umani desideriamo apprendere, supera tutto ciò che possiamo concepire costringendoci a ritornare alla dimensione più semplice e diretta del vivere pienamente il momento del presente.

Queste vibrazioni che percepiamo, che sentiamo e che capiamo a stento nell’intimità del segreto, è dalla loro misteriosa pulsazione che sorgono le forme.

La nostra risposta alla musica del mondo si unisce alla sinfonia della vita quotidiana.

Rispondiamo ad ogni evento con la nostra creatività, con un gesto, con una parola, con un respiro o con un silenzio: così la nostra vita mostra letteralmente la propria danza. Sostituire la nostra reattività abituale, compulsiva e involontaria con la creazione della nostra opera alchemica è il tema di quest’opera del respiro della danza che accompagna l’inversione dei nostri 5 sensi verso l’interiorità della loro apparizione.

Il ciclo delle 5 saggezze è un approccio intuitivo e fisico per uno studio preciso dei nostri stati emotivi e della loro potenziale trasformazione in opere d’arte.
Il quotidiano e il sacro convergono verso una sensibilità disponibile che si mette a servizio dello splendore naturale della danza come base consapevole della nostra intera esistenza.

COSTI
630 € entro il 30 aprile
730€ dopo il 30 aprile
Include il programma e 6 notti in camera doppia a pensione completa.

RITIRI CICLO DEL DRAGO+ CICLO DEI 5
1200 € entro il 30 aprile
1400 € dopo il 30 aprile