Passione Danza, i corsi mensili di Metiss’Art

 


AMERICAN TRIBAL STYLE BELLYDANCE®
Workshop e pratica
Livello intermedio
con Francesca Pedretti, Ines Re  ATS Mood
dalle 10.30 alle 13.30 Workshop
dalle 14 in poi ATS MOOD Practice, la pratica ATS® alla quale siete tutti invitati.
L’ ATS è il coinvolgente stile creato in America da Caroleena Nericcio. Danza Orientale ma manche Flamenco, Danze Gypy, Danze indiane nelle sequenze coreografiche che le danzatrici studiano per creare spettacolari improvvisazioni di gruppo.
 
 
Prossimo appuntamento

Domenica  12 Maggio

Iscrizioni e prenotazioni: 0236529113 info@metissart.org

 

 

DANZE BERBERE 
Incontri mensili per tutti i livelli
con Alessandra Centonze 

 
Tre appuntamenti per conoscere la danza e la cultura berbera insieme ad Alessandra Centonze. Ospite speciale il Prof. Vermondo Brugnatelli, presidente dell’Associazione dei Berberi di Milano.

 

Ogni giornata prevede una mattina di studio intensivo di tecnica e ritmi e un pomeriggio aperto a tutti, dedicato alla cultura e alla danza in comunità

11-13 avanzati
h 15-17 lezione di Vermondo e studio del testo di una canzone.
h 17 si danza con musica dal vivo e la partecipazione della comuinità berbera di Milano.

Prossimo appuntamento

Domenica 5 Maggio

La danze tunisine e le altre tribù del Maghreb.

Iscrizioni e prenotazioni: 0236529113 info@metissart.org

 

IMPROVVISAZIONE ORIENTALE
Livello intermedio e avanzato
con Marina Aurora
Marina Aurora ci guiderà nell’arte dell’improvvisazione in un viaggio attraverso gli stili della Danza Orientale Egiziana.
Un approfondimento interessante e un modo di trovare uno stile personale nell’improvvisazione.

Prossimo appuntamento

Domenica 18 Maggio

h15-18

Iscrizioni e prenotazioni: 0236529113 info@metissart.org

 
 

 
 
DANZE ODISSI
Corso mensile livello
Livello Open
con Leli Neeraja
 
L’Odissi è una forma di danza classica indiana dello Stato di Orissa; Una danza che nasce oltre 2000 anni fa come un’offerta sacra nei templi. La danza nella sua forma originale era danzata dalle Maharis; donne che vivevano nel tempio e dedicarono la loro vita a ballare per Dio.
La danza veniva offerta, come adesso, al Signore Jagannath – la divinità principale dell’Orissa.L’esperienza interna dell’anima trova la sua massima espressione nella musica e nella danza. Questa espressione e lo stato di beatitudine indotto dalla forma dell’arte sono considerati dagli indù come espressione della bellezza interiore, o divina, nell’umanità. La bella esperienza estetica è solo una conseguenza della natura innata del divino.E così, più che una bella forma di espressione culturale, la danza classica Indiana è un’esperienza trascendentale sia per il ballerino che per il pubblico. Si cerca costantemente di suggerire, rivelare e ricreare l’infinito sé divino attraverso mezzi finiti. La cultura indiana riconosce la danza come una delle offerte più alte, che unisce la mente, il corpo e lo spirito. La danza devozionale è il modo di connettere e condurre la presenza divina che è dentro di noi e intorno a noi. Quindi troviamo che l’artista e lo spettatore formano una relazione intima che è un aspetto fondamentale della danza del tempio.Leli Neeraja è danzatrice e insegnante di Tribal Fusion, Indian Fusion e Odissi.
Da dieci anni a questa parte dedica la sua vita allo studio e alla ricerca di queste danze.
Prossimo appuntamento da definire

Scegli il tuo percorso preferito e chiamaci per informazioni.

Per questioni organizzative ti preghiamo di prenotare entro una settimana prima dell’inizio del percorso prescelto a
0236529113 info@metissart.org