Ileana Medaglia

Mi piace trasmettere alle allieve, oltre alla tecnica della danza, la gioia pura di ballare insieme

Fin da bambina amante dell’arte, della musica e della danza, mi sono avvicinata alla Danza Orientale nel 2006, grazie all’incontro con Alessandra Centonze. Attraverso il suo insegnamento ho scoperto una danza “delle donne per le donne”, basata sulle emozioni, alla scoperta di se stessi e del proprio corpo.

La mia innata voglia di sperimentare mi ha portato a studiare diversi stili di Danza Orientale, continuando sempre parallelamente il mio percorso di crescita con Alessandra Centonze.

Ho seguito corsi di maestri della scuola egiziana di Mahmoud Reda come Wael Mansour, Saad Ismail, Aziza Abdul Ridha e diversi stage con artisti internazionali quali ad esempio Fifi Abdou, Randa Kamel e Mo Geddawi (Egitto), Amir Thaleb (Argentina), Jillina e Bozenka (Usa).

Il mio interesse per la “danza delle donne” mi ha fatto approfondire le danze di folklore del mondo arabo e le danze Gypsy: ho studiato le danze tradizionali del Maghreb con Elhadi Cheriffa, le danze dei balcani, afgane e persiane con la danzatrice ed etnologa Helene Eriksen e le danze Gypsy dal Rajasthan alla Romania con Yumma Mudra, Monica Roncon, Carolina Fonseca e Sanu Sapera.

Tutto questo senza dimenticare l’aspetto musicale e strumentale: per le percussioni il maestro Emanuele Le Pera, Jamila Zaki per i cimbali.

L’incontro nel 2007 con Yumma Mudra e il progetto di Danza Duende® ha cambiato la mia vita. Ho iniziato ad avvicinarmi alla meditazione e alla ricerca dell’arte come espressione di uno stato della mente libero da preconcetti e giudizi, pronto a favorire l’improvvisazione e il lavoro di gruppo. Grazie a questo approccio porto la danza in ogni gesto della mia vita quotidiana, e porto la mia vita quotidiana nella danza. Partecipo attivamente al progetto dal 2008, organizzando insieme a Metiss’art il Festival Duende® in Italia. Sono insegnante di Oriental Duende®, Gypsy Duende® e Free Duende®.

Interessata sempre più alla riscoperta del corpo e alla conoscenza del suo movimento seguo Sabina Todaro, sia come insegnante di Hilal Dance (danza egiziana contemporanea), che come direttrice di un corso per insegnanti di danza.

Faccio parte della Compagnia Professionale di Danza Orientale Malika Ferhat e della Compagnia Ondakini di Danza Duende®, con le quali mi esibisco.

Mi piace trasmettere alle allieve, oltre alla tecnica della danza, la gioia pura di ballare insieme.