“Senza timore, senza secondi fini e senza sforzo, lasceremo sorgere dallo spazio della mente gesti divini e movimenti di danza sconosciuti, canti mai uditi…la danza deve sorgere dalla vacuità , libera dall’attaccamento, come un arcobaleno prende forma nello spazio. Il gesto della danza è un riflesso nello specchio del risveglio”

(Kalachakra Tantra)

Metiss’Art nasce nel 2008 con l’obiettivo di promuovere le arti dei popoli nella loro espressione contemporanea,: le arti meticce.

Le arti etniche sono in genere pratiche antiche, profondamente radicate in un contesto geografico e culturale determinato. Esiste però un denominatore comune, un filo conduttore sotteso e determinante che unisce queste differenti tradizioni: l’abbandono autentico e sincero dell’artista alla sua arte.

Nelle arti dei popoli, tutti i popoli, l’atto creativo è un elemento della quotidianità, pura magia ordinaria a disposizione di tutti e offerto alla comunità . La tecnica e l’abilità  sono disciplina di crescita personale, un viaggio senza meta a servizio dell’arte stessa. L’arte è sentita un modo come modo di vivere la propria vita e fare della vita stessa un’opera d’arte.

Questa visione, frutto del  percorso personale, umano e artistico della direttrice Alessandra Centonze, accomuna da sempre le discipline presentate a Metiss’Art.

Le fonti pricinpali sono gli insegnamenti del maestro di meditazione tibetano Chogyam Trungpa Rimpoche sulle connessioni fra la mente e l’atto creativo (Dharma Art), il lavoro di Yumma Mudra (Danza Duende®) su come la danza possa fiorire dentro di noi e trasformarsi in forma grazie alla consapevolezza, le ricerche sul movimento olistico di Sabina Todaro, la Coreosofia di Michel Raji, come via di esplorazione del “sensorium” presente in ciascuno di noi.

Nell’ambito di questa visione Alessandra ha invitato a Metiss’Art  insegnanti di grande spessore, che condividono la sua formazione  o seguono un loro percorso affine e complementare come Victoria Ivanova e  Francesca Pedretti, che  l’affiancano nel Consiglio Direttivo.

Metiss’Art asd promuove da sempre la diffusione di un ampio ventaglio di danze etniche tradizionali (Danza Orientale o Danza del Ventre, Danze Berbere, Flamenco, Danze Gitane, Hula Hawaiana, Tango Argentino), di espressione contemporanea (Oriental Duende® , Gypsy Duende®, American Tribal Style Bellydance, Tribal Fusion, Tribal Bellydance emozionale®, Arab Lyrical Dance, Danza Araba Espressiva) che costituiscono spontanea evoluzione delle danze tradizionali. L’insegnamento delle diverse discipline è proposto all’interno di un percorso di formazione completa della persona in quanto corpo, mente e energia.

Forte di un decennio di esperienza come scuola in questo cammino pionieristico Metiss’Art offre oggi dei corsi di crescita personale attraverso la danza e l’arte in generale, che seguono la via della leggerezza, il piacere dell’attimo presente come chiave d’accesso alla ricchezza del potenziale creativo di ciascuno:

Danza Duende, Scrittura Creativa, Laboratorio di musica d’insieme “Chitarra da Spiaggia”, Tribal EmozionaleTango Olistico, Terapeutica Artistica, Scrittura Olistica e Teatro Olistico.

Le danze presentate a Metiss’Art sono caratterizzate da:

– una profonda conoscenza delle tradizioni di riferimento, il cui rispetto è un valore presente nell’insegnamento e viene trasmesso agli allievi

– dalla grande esperienza, capacità  e competenza degli insegnanti, artisti e pedagoghi riconosciuti a livello internazionale.

– da un approccio integrato alla persona in quanto corpo, mente e spirito

– dalla grande attenzione data alla coralità  e all’armonia del gruppo come ambiente ideale per l’apprendimento della danza e per il fiorire del peculiare lato artistico e creativo di ciascuno.

L’offerta formativa di Metiss’Art  prevede alcune discipline del benessere, scelte per la complementarietà con le danze proposte: perché coltivano presenza mentale e consapevolezza (Meditazione ) l’energia del centro del corpo per la salute e il metabolismo (Hatha Yoga ,Kundalini Yoga , Tai Chi e Chi Kung), la postura e  l’efficienza nell’uso dinamico delle catene muscolari Pilates® ,Feldenkrais®.

Il Maestro di Meditazione Chogyam Trungpa Rinpoche ha scritto molto nella sua pubblicazione Dharma Art su come dallo stato meditativo abbia origine l’impulso creativo autentico e generoso.

In particolare la pratica di presenza mentale e consapevolezza presentata negli incontri di Shambhala Training, la scuola di meditazione che il Maestro ha fondato e i cui corsi sono ospitati a Metiss’Art, ci insegna a guardare con precisione lo stato della nostra mente senza alterarlo. Possiamo così cominciare a far emergere le nostre qualità  umane intrinseche, che sono spesso celate da paura e ansietà , imparare ad essere più presenti nel momento, meno timorosi, più aperti, interessati e disponibili agli altri e apprezzare noi stessi per ciò che siamo, con tutte le nostre imperfezioni e riscoprire la bellezza del mondo.

L’apertura al mondo è un tesoro con cui nasciamo: importante conservare e coltivare questo dono nelle attività che si propongono ai più piccini. Metiss’Art organizza lezioni per bambini dall’età prescolare fino all’adolescenza, tenute da insegnanti qualificati e specializzati nel lavoro creativo con i bambini.
Si tratta di proposte che hanno come obiettivo sviluppare la propriocezione nel corpo in movimento, stimolando attraverso il gioco la creatività e l’ immaginario dei bambini.
I più piccoli imparano così a danzare divertendosi, con un lavoro che consente uno sviluppo armonioso e sano del corpo, coltivando la naturale empatia in uno spirito di condivisione e coralità.

I corsi di Metiss’Art  per bambini e adolescenti hanno come obiettivo trasmettere la danza con un approccio gioioso e corale.

Un approccio pedagogico che ha la caratteristica di fare leva sulle potenzialità  del singolo allievo per arrivare a convogliare entusiasmo e creatività  in un movimento pulito, armonioso e autentico.

Il lavoro sulle potenzialità del singolo allievo e delle correzioni rigorose ma esposte in maniera positiva ed empatica , aiutano fin da piccoli a trasformare le difficoltà in sfide e a non aver paura di rischiare . Tutti gli insegnanti di Metiss’Art applicano in danza i più moderni principi pedagogici, alternando lavoro tecnico coreografico e momenti di creatività  e improvvisazione.

Con questo speciale metodo di insegnamento, i ragazzi imparano la danza con un metodo rigoroso e di qualità garantita dall’alta competenza degli insegnanti. E dalla danza imparano ad interagire con l’ambiente e con i compagni in maniera armoniosa ed efficiente.

Il risultato è un clima e un ambiente di condivisione e collaborazione che permette di liberare la creatività e aiuta a contattare gioia interiore e fiducia in sè stessi.

Ingredienti indispensabili per affrontare con entusiasmo e creatività le sfide della danza della vita.

In particolare i corso di Gioca la Danza Duende  per i bambini dai 3 ai 6 anni, proposto in esclusiva a Metiss’Art, propone questo approccio per l’espressione e il riconoscimento delle proprie emozioni attraverso il gioco, la musica e i colori, con il filo conduttore delle stagioni.

Il corso di Danza Classica Espressiva  per i bambini dai 7 ai 10 anni, applica la moderna pedagogia della danza alle forme della Danza Classica, che viene imparata senza perdere l’apertura al potenziale creativo di ogni bambino, ma anzi sviluppandolo seguendo l’ispirazione della grande danzatrice Isadora Dunkan.

Per saperne di più, ti aspettiamo nel nostro  nell’accogliente spazio di Via Morbelli 7 (zona Amendola) per un caffè, quattro chiacchiere e una lezione di prova.