Danza Contemporanea

La danza contemporanea, per definizione, vive nell’età presente. È quindi un linguaggio corporeo che pur basandosi su tecniche ben precise, è in un costante evolversi. Nella danza contemporanea il corpo acquisisce una maggiore consapevolezza e ritrova la propria libertà. Il danzatore diventa autore di sé stesso, usando l’improvvisazione, che si unisce alla tecnica, come strumento di esplorazione del movimento, alla scoperta di nuove espressioni corporee non codificate. In questa ottica di ascolto e nuova conoscenza del proprio corpo, queste lezioni hanno lo scopo di offrire gli strumenti per renderlo sensibile, attento, ricettivo, in modo da sfruttare la spontaneità del movimento scoprendone nuove modalità espressive.

Le lezioni si suddividono in una fase di riscaldamento e risveglio, non solo di articolazioni e muscoli, ma soprattutto della consapevolezza rispetto alla propria struttura, al respiro e alla relazione con il suolo come partner di lavoro. Segue una parte in piedi in cui entrano in gioco il peso e l’equilibrio. Si sperimentano la coordinazione, la dinamica e la memoria, attraverso semplici sequenze portate nello spazio. Una terza fase è dedicata alla ricerca, attraverso l’improvvisazione guidata o l’elaborazione di sequenze date, con lo scopo di affinare le predisposizioni individuali dei partecipanti. Queste fasi potranno scambiarsi e fondersi tra loro, in base alle esigenze del gruppo e all’andamento del lavoro collettivo.

CORSO DI DANZA CONTEMPORANEA livello base

MARTEDÌ ore 13:00 – 14:30

1° modulo: dal 1° ottobre al 19 novembre 2019 (8 lezioni)

2° modulo: dal 18 febbraio al 7 aprile 2020 (8 lezioni)

Il corso si rivolge a chi già pratica o ha studiato altri generi di danza e vuole arricchire il proprio percorso.

Clicca qui per scoprire gli orari dei corsi settimanali